giovedì 29 dicembre 2011

Più Lib(e)ri 2011: Il fantascrittore prima del fantascrittore.

Lo scorso 10 dicembre, la partecipazione di pubblico all'incontro Il fantascrittore prima del fantascrittore: RiLL a più Libri, Più Liberi, complice forse la collocazione della sessione nello Spazio Ragazzi del salone che ha attirato giovani, giovanissimi e famiglie, è stata in effetti notevole.


L'ora a noi concessa è volata via fra la moderazione di Edoardo Cicchinelli (RiLL), la presentazione della Scuola di Scrittura Omero da parte di Lucia Pappalardo, gli interventi dell'autore di giochi e narrativa Andrea Angiolino e dell'autrice Francesca Garello in rappresentanza di LIT - Lux In Tenebra (entrambi aderenti alla Carboneria Letteraria come il sottoscritto) e il mio, prima della proiezione finale di un audio-racconto a firma di Andrea stesso (testo) e Barbara Sbrocca (voce), prodotto da RiLL.

Per me personalmente, chiamato a testimoniare il percorso dai concorsi letterari come il Trofeo RiLL alla prossima pubblicazione del mio romanzo "Ferro Sette" con Armando Curcio Editore,  è stato bello ripercorrere le tappe fin ad oggi raggiunte, fra le quali si annoverano appunto, oltre ai premi vinti con gli amici di RiLL, la mia frequenza, anni fa, di un corso della Scuola Omero e la mia attiva partecipazione alla Carboneria Letteraria. Insomma, con questo incontro si sono chiusi vari cerchi, per di più concentrici.



Un grazie a RiLL e alle Biblioteche di Roma, che hanno concesso lo spazio nel Salone.

2 commenti:

edorar ha detto...

spiacente di avere tardato, attendo l'uscita ufficiale di Ferro 7. Vai Francesco, continua così.

vito

Francesco Troccoli ha detto...

Grazie Vituzzu! Il 18 aprile per la precisione! Buon anno.